Pur non prevedendo il Decreto Cura Italia la sospensione del pagamento delle rate del finanziamento per i clienti consumatori (ovvero persone che non sono titolari di Partita IVA), la Banca, da sempre attenta alle esigenze dei propri clienti, è lieta di comunicarLe che la scadenza del pagamento della maxi rata è stata posticipata alla data indicata nella comunicazione ricevuta.

Fatto salvo quanto sopra, rimangono invariate e valide tutte le condizioni previste nel succitato contratto e nelle relative appendici da Lei sottoscritte.

Cogliamo l'occasione per porgerLe i nostri più cordiali saluti.

Santander Consumer Bank