Prestiti per giovani

30 Mar 2020

La lista dei desideri di un giovane cambia a seconda della fase della vita che attraversa. In cima alla lista potrebbe esserci l'acquisto di un'auto necessaria per gli spostamenti quotidiani, l'acquisto di mobili per un trasferimento imminente, la manutenzione della casa o un viaggio tanto desiderato. Per i sogni dei giovani, piccoli o grandi che siano, ci sono i prestiti personali Santander.

Si sta organizzando una cerimonia di nozze, si vuole sostituire la vecchia TV per acquistarne una di ultima generazione o si ha bisogno di un computer nuovo? Un prestito Santander per giovani rende ogni desiderio a portata di mano, anche quando si tratta di cure mediche, per corsi di formazione e percorsi di studio.


Cosa sono e come funzionano i prestiti personali

Per prestito personale si intende un finanziamento erogato ai privati dalle Banche o da Società Finanziarie. Questo tipo di prestito rientra nella categoria di credito al consumo e più nello specifico nella tipologia dei prestiti non finalizzati, che non sono vincolati all'acquisto di un bene specifico. Una volta approvata la richiesta, viene stipulato un contratto che contiene l'importo erogato, i tassi d'interesse TAN e TAEG, il piano di ammortamento in cui viene stabilito il numero di rate per la restituzione della somma richiesta. A questo punto, l'erogazione del denaro avviene direttamente sul conto corrente del richiedente.


I punti di forza del prestito Santander

Qualunque desiderio si abbia in mente di realizzare, Santander propone un prestito modulato sulle esigenze di chi lo richiede. La soluzione di prestito è personalizzata, con una rata decisa in base alle proprie possibilità e con tassi di interesse chiari. Le fasi della richiesta del prestito sono gestite da un team che si prende carico della pratica.

Quali aspetti contraddistinguono i prestiti personali Santander? Soluzioni diversificate per finanziare sogni e idee, la trasparenza delle condizioni contrattuali, l'impegno ad accompagnare il cliente verso la scelta più conveniente per lui. I prodotti Santander consentono inoltre di associare al prestito una polizza assicurativa facoltativa, che salvaguarda il cliente da eventuali insolvenze dovute alla perdita del lavoro, eventi inattesi, inabilità temporanea, invalidità permanente totale, malattia grave, morte.


Quali requisiti occorre avere per richiedere un prestito?

Per richiedere un prestito personale occorrono , in generale, due requisiti fondamentali. L'età del contraente deve essere superiore a 18 anni ed è necessario documentare il proprio reddito presentando il 730 o il Modello Unico, la busta paga o la Certificazione Unica. In situazioni particolari, come nel caso di lavoratori occasionali o precari, per richiedere il finanziamento si deve presentare una figura garante. Se si è in possesso di questi requisiti indispensabili, si può fare il passo successivo: inoltrare una richiesta di prestito e valutare la soluzione di rateizzazione che meglio risponda alle proprie esigenze.


Cosa deve fare un giovane per richiedere un prestito?

Santander ha pensato a un'esperienza digitale facile e veloce per la richiesta di un prestito. Un giovane lavoratore può fare un preventivo con pochi clic tramite il simulatore di prestito online, dove inserire l'importo da richiedere e il progetto che desidera realizzare. Il passo successivo è la scelta del numero di rate, da un minimo di 12 fino a un massimo di 72. Accanto a ogni rata sono specificati l'importo mensile e la percentuale fissa di TAN e TAEG.


Annuncio pubblicitario. Per tutte le condizioni contrattuali ed economiche consultare Informazioni Europee di Base sul Credito ai consumatori nella sezione Trasparenza del sito. Salvo approvazione di Santander Consumer Bank